GHARAMOPHONE

Preservare il passato musicale ebraico del Nord Africa, disco per disco

Lanciato nel 2017 da Christopher Silver, professore assistente di storia e cultura ebraica presso la McGill University (Montreal, Canada), Gharamophone.com è dedicato alla conservazione del passato musicale ebraico del Nord Africa.

Il sito presenta quasi cinquanta dischi a 78 giri, che possono essere ascoltati, oltre ad una presentazione dettagliata di ogni disco e del contesto in cui è stato registrato.

Visitare il sito (solo in inglese)

Vi piacerà anche

Léon Algazi (1890-1971), un pioniere della musica ebraica in Francia

Nella serie "Percorsi di vita", Jacques Algazi (1934-2021) rivela la vita di suo padre, Léon Algazi (1890-1971), un instancabile musicista…

Sefarad in the piano – Toni Costa

Ispirato dalla poesia popolare giudeo-spagnola, dal jazz, dalla musica antica e dai ritmi popolari del flamenco, il pianista Toni Costa…

The Hoffman Book

Presentato da Susan Watts e curato da Ilana Cravitz, dal dottor Hankus Netsky e dalla dottoressa Hannah Ochner, The Hoffman…