le collezioni

Le collezioni dell’Istituto Europeo di Musiche Ebraiche (IEMJ) sono accessibili a tutti a partire dalla mediateca Halphen a Parigi o online tramite il catalogo Rachel. Polo associato della Biblioteca Nazionale di Francia (BNF), Rachel è il catalogo collettivo della Rete europea delle biblioteche di Judaica ed Hebraica. È stato creato nel 2004 dalla Biblioteca dell’Alleanza Israelita Universale, dalla Casa della Cultura Yiddish – Biblioteca Medem e dalla Biblioteca del Seminario Ebraico di Francia.

Situata a Parigi 13° ardt, la mediateca Henriette Halphen è aperta al pubblico dal lunedì al giovedì su appuntamento.

Il catalogo online permette di accedere a più di 80.000 registrazioni di musica ebraica, 380.000 pagine di spartiti, 1000 libri, …..

Principali fondi digitalizzati ed archiviati dall’IEMJ

Luce su di alcune pepite delle nostre collezioni (CD, libri, spartiti,) par approfondire il vostro incontro con la musica ebraica.

I nostri ultimi acquisti

Nora Bisele

Pubblicato nel 2021, questo primo album del duo di cantanti e musicisti Nora Bisele comprende 12 canzoni che mescolano francese…

Fromental Halévy (1799 – 1862) – Sa vie, sa musique

Frutto di ricerche approfondite, questo lavoro di Karl Leich-Galland ci presenta la vita e l'opera di Fromental Halévy, questo compositore…

Walter Kaufmann: Musica da camera

Quarta opera della serie Music in Exile, il CD Walter Kaufmann: Musica da camera, pubblicato da Chandos il 28 agosto…

Voci ebraiche: un viaggio nella musica ebraica occidentale, accompagnato da analisi ed esempi musicali (In francese)

Questo libro offre un viaggio cronologico attraverso una trentina di opere di musica ebraica, dal Medioevo ai giorni nostri, da…