le collezioni

Le collezioni dell’Istituto Europeo di Musiche Ebraiche (IEMJ) sono accessibili a tutti a partire dalla mediateca Halphen a Parigi o online tramite il catalogo Rachel. Polo associato della Biblioteca Nazionale di Francia (BNF), Rachel è il catalogo collettivo della Rete europea delle biblioteche di Judaica ed Hebraica. È stato creato nel 2004 dalla Biblioteca dell’Alleanza Israelita Universale, dalla Casa della Cultura Yiddish – Biblioteca Medem e dalla Biblioteca del Seminario Ebraico di Francia.

Situata a Parigi 13° ardt, la mediateca Henriette Halphen è aperta al pubblico dal lunedì al giovedì su appuntamento.

Il catalogo online permette di accedere a più di 80.000 registrazioni di musica ebraica, 380.000 pagine di spartiti, 1000 libri, …..

Principali fondi digitalizzati ed archiviati dall’IEMJ

Luce su di alcune pepite delle nostre collezioni (CD, libri, spartiti,) par approfondire il vostro incontro con la musica ebraica.

I nostri ultimi acquisti

La musica sinagogale a Parigi all’epoca del primo tempio concistoriale (1822-1874)

Nella sua tesi di dottorato, ora disponibile in formato digitale, Gérard Ganvert fornisce uno studio approfondito della musica sinagogale a…

Thieves of Dreams – Zloději snů

Con la morte recente della madre, Lenka Lichtenberg ha scoperto due quaderni a brandelli contenenti poesie scritte a mano dalla…

Oras Dezaoradas – Lily Henley

In questo CD, la cantante e violinista americana Lily Henley rivisita le canzoni giudeo-spagnole della sua infanzia, attingendo alla sua…

The Best Jewish Songs in the World

Questo CD contiene 30 brani di musica ebraica e yiddish orchestrati da Benedict Silberman. Pubblicati originariamente dalla casa discografica Capitol…