Miriam’s Song

Del duo Bella e Semjon Kalinowsky (pianoforte / viola)

“Miriam, la profetessa, sorella di Aronne, prese il tamburello e tutte le donne la seguirono, danzando e suonando il tamburello. Miriam cantò in risposta agli israeliti: “Cantate al Signore; egli ha fatto risplendere la sua gloria, ha gettato in mare il cavallo e il suo cavaliere”” (Esodo 15:20-21).

Questo album rende omaggio alle donne compositrici ebree. Nel XIX secolo, essere una donna ebrea rappresentava un duplice ostacolo per le musiciste e le compositrici, che dovevano fare i conti con il diffuso antisemitismo e con una rigida divisione dei ruoli tra uomini e donne. Il loro compito principale era quello di occuparsi dei figli, della casa e del marito. Ma alcune donne andarono oltre queste visioni arcaiche e seguirono le loro passioni fino al limite.

Fanny Mendelssohn-Hensel, nata nel 1805, ne è un esempio perfetto. Pur essendo musicalmente molto dotata, dovette prepararsi, in seguito agli avvertimenti del padre, Abraham Mendelssohn, al suo futuro ruolo di moglie modello, ed abbandonare i suoi “fronzoli”, che l’avrebbero ostacolata nel duro e continuo lavoro di casalinga. Questo la fece infuriare. Ma il marito, Wilhelm Hensel, riconobbe il suo potenziale creativo e le permise di fare ciò che voleva. Per il suo 29° compleanno, creò per lei un dipinto in cui Fanny rappresentava Myriam con un tamburello in mano, simbolo dell’accettazione della sua arte.

Helene Liebmann, Vally Weigl e Lena Stein-Schneider hanno tutte un background simile.

Il duo Kalinowsky rende omaggio a queste donne, eseguendo alcune delle loro opere al pianoforte ed alla viola.

Per saperne di più ed ordinare il CD

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

Darius Milhaud e le sue opere ispirate alla tradizione ebraica

Compositore di un'antica famiglia ebraica del Comtat Venaissin, Darius Milhaud (1892-1974) è autore di una prolifica produzione di circa quaranta…

Trittico Darius Milhaud

Sabato 29 giugno 2024, ore 18.30 - Salle du Moulin Saint-Julien, Cavaillon (84300), serata in occasione del 50° anniversario della…

DAI CARPAZI AI BALCANI – UNA FUGA MUSICALE DA OVEST AD EST DEL DUO KALARASH & GUESTS

Il 16 giugno 2024, alle ore 18.00, presso l'Espace Rachi (Parigi 5e), concerto Des Carpates aux Balkans - Une escapade…