La danza orientale

Una selezione di alcune musiche di danze orientali tra le più avvincenti

La danza orientale è una danza di origine egiziana, sviluppata nel Maghreb e nel Medio Oriente, che comprende molti stili, a seconda del paese di origine, ed anche di molteplici fusioni emergenti. Questa danza è caratterizzata dalla dissociazione delle diverse parti del corpo che possono muoversi indipendentemente l’una dall’altra, sia su dei ritmi a scatti che su dei ritmi lenti e fluidi. Esistono diversi stili di danza: il Baladi e lo Shaabi (danze popolari), il Raqs Sharqi (il più diffuso che mescola influenze moderne), le danze folcloristiche (Saïdi, Fellahi, Bambouti …) e anche le fusioni di stili diversi (flamenco-orientale, tango-orientale, tribale ecc.).

Durante le celebrazioni familiari all’interno delle comunità ebraiche del Maghreb e del Medio Oriente, i balli orientali, tratti dal folklore locale, avevano un posto speciale in particolare durante lo svolgersi del ‘”Henné“, cerimonia tradizionale che precede il passaggio degli sposi sotto il baldacchino nuziale.

A titolo di illustrazione sonora, vi proponiamo,qui di seguito, una selezione di alcune musiche di danze orientali tra le più avvincenti.

Documents joints

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

Yerushalayim shel zahav (Jerusalem of Gold)

Questa playlist contiene 12 versioni della famosa canzone di Naomi Shemer, Gerusalemme d'oro (ירושלים של זהב - Yerushalayim shel zahav),…

Shemer, Naomi (1930 – 2004)

Considerata un'icona della poesia e della canzone israeliana, Naomi Shemer è nata il 13 luglio 1930 a Kvutzat Kinneret, un…

Pubblicazione di 4 nuovi spartiti corali e strumentali del compositore Itai Daniel

L'opera di Itaï Daniel è profondamente ispirata all'ebraismo ed alle sue musiche. Scoprite quattro nuovi spartiti di questo compositore: un…

IL SEDER DI PESSACH DEGLI EBREI DEL MAROCCO

In questo articolo, vi proponiamo di scoprire le principali canzoni e preghiere della sera del Seder di Pesach, secondo il…