I percorsi del klezmer: il Sirba Octet o il Classic World

Un programma radiofonico dell'Istituto Europeo di Musiche Ebraiche presentato da Hervé Roten

MUSIQUES JUIVES D’HIER ET D’AUJOURD’HUI – MARTEDÌ 17 DICEMBRE 2013, JUDAÏQUES FM (94.8), 21:05 Programma radiofonico in francese


Il Klezmer è oggi un nome comunemente accettato che designa la musica strumentale suonata negli shtetl (villaggi), nei ghetti e in tutte le aree di residenza degli ebrei ashkenaziti, dal Medioevo alla metà del XX secolo.
Spesso legata ai matrimoni ebraici – soprattutto alle danze – questa musica si è evoluta nel corso dei secoli, in modi diversi ed in diversi Paesi di residenza.

Oggi il klezmer è diventato un genere a sé stante che si rivolge a tutti i tipi di pubblici. Musica da palcoscenico, musica da spettacolo, spesso associato alla canzone yiddish, il klezmer ci riporta al mondo – spesso ricostruito – dello Shtetl dell’Yiddishland.

Ed è in questa ricostruzione che alcuni gruppi – od artisti – si distinguono per il loro approccio a questo repertorio.

È il caso del violinista Richard Schmoucler, fondatore del Sirba Octet, che con questo ensemble reinventa un genere a metà strada tra musica classica, musica klezmer e canzone yiddish. Abolendo i confini, Richard Schmoucler installa il suo progetto in un universo musicale originale e nuovo, quello del “Classic World”.

 

herve_photo_retouche_fond_uni_bleu_500px.jpgOfficier des Arts et des Lettres, dottore in musicologia all’Università di Parigi IV Sorbona, premio del Conservatorio Nazionale Superiore di Musica e Danza di Parigi, Hervé Roten è direttore dell’Istituto Europeo di Musiche Ebraiche dalla sua creazione nel 2006.
Laureato in etnomusicologia, si è interessato molto presto alla conservazione e alla digitalizzazione degli archivi, argomenti che ha insegnato per diversi anni nelle università di Reims e Marne-La-Vallée.
Autore di numerosi articoli, libri e dischi sulla musica ebraica e produttore di programmi radiofonici, Hervé Roten è oggi riconosciuto come uno dei migliori specialisti di musica ebraica nel mondo.

Documents joints

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

Trittico Darius Milhaud

Sabato 29 giugno 2024, ore 18.30 - Salle du Moulin Saint-Julien, Cavaillon (84300), serata in occasione del 50° anniversario della…

DAI CARPAZI AI BALCANI – UNA FUGA MUSICALE DA OVEST AD EST DEL DUO KALARASH & GUESTS

Il 16 giugno 2024, alle ore 18.00, presso l'Espace Rachi (Parigi 5e), concerto Des Carpates aux Balkans - Une escapade…

Workshop di Ballo klezmer con il gruppo Kalarash

Il 16 giugno 2024, dalle 11.00 alle 13.00, presso l'Espace Rachi Guy de Rothschild (Parigi 5e), workshop di ballo klezmer…

Yerushalayim shel zahav (Jerusalem of Gold)

Questa playlist contiene 12 versioni della famosa canzone di Naomi Shemer, Gerusalemme d'oro (ירושלים של זהב - Yerushalayim shel zahav),…