Maayan

Nuovo album: Isha

Troba Vox, 16-02-2016

La storia di Isha è come un racconto tramandato di generazione in generazione, che ci porta in viaggio. È il frutto di un incontro in cui il repertorio sefardita, tratto dalla tradizione arabo-andalusa e yemenita, si confronta con i ritmi febbrili del jazz. Tra tradizione e modernità, Occidente ed Oriente, World e Jazz, Maayan celebra una nuova alleanza, l’incontro di questi mondi musicali distinti.

Trasportato dalla voce profonda di Naïma Chemoul ed accompagnato da musicisti di talento come Thierry Di Filippo e Julien Duthu, questo nuovo album dell’omonimo spettacolo è un ascolto obbligato per riscaldare il cuore e le orecchie.

Per saperne di più su Naïma Chemoul
Ordinare il CD

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

DAI CARPAZI AI BALCANI – UNA FUGA MUSICALE DA OVEST AD EST DEL DUO KALARASH & GUESTS

Il 16 giugno 2024, alle ore 18.00, presso l'Espace Rachi (Parigi 5e), concerto Des Carpates aux Balkans - Une escapade…

Workshop di Ballo klezmer con il gruppo Kalarash

Il 16 giugno 2024, dalle 11.00 alle 13.00, presso l'Espace Rachi Guy de Rothschild (Parigi 5e), workshop di ballo klezmer…

Yerushalayim shel zahav (Jerusalem of Gold)

Questa playlist contiene 12 versioni della famosa canzone di Naomi Shemer, Gerusalemme d'oro (ירושלים של זהב - Yerushalayim shel zahav),…

Shemer, Naomi (1930 – 2004)

Considerata un'icona della poesia e della canzone israeliana, Naomi Shemer è nata il 13 luglio 1930 a Kvutzat Kinneret, un…