Alberto Hemsi : Coplas Sefardies

Tehila Nini Goldstein, soprano - Jascha Nemtsov, piano

Il catalogo delle opere registrate di Alberto Hemsi (1898-1975) si arricchisce con l’uscita di un nuovo cofanetto di 3 CD pubblicato da Hänsser Classic il 30 settembre 2020. La soprano Tehila Nini Goldstein ed il pianista Jascha Nemtsov ci presentano l’integrale di 60 canzoni giudeo-spagnole (Coplas Sefardies) pubblicate in 10 raccolte, tra il 1932 e il 1973, da Hemsi. Registrata tra il 2017 e il 2020, questa edizione, che vuole essere esaustiva (integralità delle canzoni cantate nella loro tonalità originale), include anche altre due composizioni di Hemsi: Hamicha chirim (Five Hebrew Songs), op. 25, scritta nel 1947, dedicata a Bracha Zefira, e pubblicata a Firenze nel 1948, così come Yom g(u)ila yavo, yavo! (Esquisse hébraïque) op. 17, pubblicata ad Alessandria nel 1934.

Le Coplas Sefardies sono una raccolta di canzoni giudeo-spagnole per voce e pianoforte, composte da Alberto Hemsi sulla base di 230 poesie e melodie raccolte nelle comunità sefardite dell’ex Impero Ottomano tra il 1923 e il 1937. Da questo importante corpus, Hemsi ha scelto 60 melodie tradizionali per le quali ha composto “delle parti pianistiche, la cui realizzazione si è rivelata piuttosto complicata, perché non si trattava semplicemente di ‘accompagnare’ i detti canti, ma di inquadrarli in piccole tavole sinfoniche., in modo che potessero suggerire per quanto più possibile l’atmosfera, lo stato d’animo, il soggetto e la melodia ”. Le Coplas Sefardies di Alberto Hemsi, dagli accenti iberici ed orientali, offrono una visione rinnovata della tradizione orale giudaico-spagnola esaltata nello spirito della musica colta occidentale del primo Novecento.

Questa nuova registrazione delle Coplas Sefardies completa la già lunga lista di pubblicazioni dedicate al capolavoro di Alberto Hemsi, eseguite in particolare da Amparito Péris de Prulière (negli anni ’60?), Mira Zakai (1988), Pedro Aledo (2005) o Assaf Levitin (2018) -2019) …

Per più di 3 ore e mezza, il pianoforte di Jasha Nemtsov accompagna con finezza e virtuosismo la voce potente e lirica del soprano Tehila Nini Goldstein, in un repertorio che unisce i principali generi della poesia giudeo-spagnola: romances (ballate medievali), cantigas (canti di vita quotidiana) e coplas (canti a carattere ebraico religioso, come i 2 canti di Pessah Un cabretico ed il canto dei numeri Quen supiense y ententiense). Scritto da Jasha Nemtsov, il libretto di 104 pagine che accompagna il cofanetto è davvero notevole. Oltre alla biografia di Alberto Hemsi, il libretto comprende i testi integrali delle canzoni e la loro traduzione in inglese.

Un cofanetto da assaporare tutto l’anno …

Ordinare il CD

Cercare tutte le versioni registrate delle Coplas Sefardies di Alberto Hemsi nel nostro catalogo

Documents joints

0:00
0:00

Vi piacerà anche

Klezmer Attitude : il gruppo “Klezmorim”

Programma radiofonico presentato da Edmond Ghrenassia, trasmesso su RADIO JUDAÏCA Lione, LUNEDI' 3 MARZO 2008. Presentazione del più antico gruppo…

Nora Bisele

Pubblicato nel 2021, questo primo album del duo di cantanti e musicisti Nora Bisele comprende 12 canzoni che mescolano francese…