American Society for Jewish Music

L’American Society for Jewish Music (ASJM) è impegnata nella conservazione e nella diffusione della musica ebraica in tutte le sue forme.
La collezione Charlie Bernhaut dell’ASJM di musica ebraica e cantoriale è uno dei più grandi archivi di registrazioni sonore disponibili, con quasi 17.000 registrazioni in tutti i generi. Il nucleo di questa collezione comprende più di 2.000 registrazioni cantoriali.

La St. Petersburg Score Collection rende disponibile una collezione di spartiti della Society for New Jewish Folk Music fondata a San Pietroburgo nel 1908. I compositori che erano membri di questa organizzazione, fondata in un momento in cui la Russia stava temporaneamente allentando le sue restrizioni sugli ebrei, hanno avuto una notevole influenza sulla successiva musica ebraica in Europa, in particolare in Germania, Israele e più tardi negli Stati Uniti.

Visita il sito web

Vi piacerà anche

François Meïmoun, Kaddish, per mezzo e quartetto d’archi

Lo spartito del suo Kaddish per mezzosoprano e quartetto d'archi, pubblicato presso le Editions de l'IEMJ, è stato eseguito in…

Concerto La Nuova Scuola Ebraica di San Pietroburgo

Il 16 giugno 2022 alle ore 20.00, presso le Archives nationales / Hôtel de Soubise - Parigi. Concerto proposto dall'IEMJ,…

Jacques Arnold, una vita al servizio della hazzanut

Nella serie "Percorso di vita", scoprite l'accattivante personalità di Jacques Arnold, il cantore, che ci narra il suo apprendistato nell'arte…