“Casse-tête yiddish” e “Inconscient !”

Due album del gruppo francese Bekar

Voce, clarinetto, batteria, basso e pianoforte creano una musica che si colloca all’incrocio tra rock, pop-folk e cabaret radicalmente trans-moderno. I ritmi ska-rock si susseguono a tanghi funky ed a melodie festose o languide, alcune delle quali ci portano in una deviazione verso lo Yiddishland.

Dal 2008 Bekar è in tournée, esibendosi a Montpellier, Sète (Théâtre de la Mer), Parigi, Martigues, Tolosa, Carpentras… ed in tutta la Francia. Con i suoi musicisti Les Imposteurs, ha avuto il piacere di condividere i palchi con Benabar, Debout sur le Zinc, HK e Les Saltimbanques.

cd_814_couv.jpg

Per saperne di più
Ordinare il CD

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

Darius Milhaud e le sue opere ispirate alla tradizione ebraica

Compositore di un'antica famiglia ebraica del Comtat Venaissin, Darius Milhaud (1892-1974) è autore di una prolifica produzione di circa quaranta…

Trittico Darius Milhaud

Sabato 29 giugno 2024, ore 18.30 - Salle du Moulin Saint-Julien, Cavaillon (84300), serata in occasione del 50° anniversario della…

DAI CARPAZI AI BALCANI – UNA FUGA MUSICALE DA OVEST AD EST DEL DUO KALARASH & GUESTS

Il 16 giugno 2024, alle ore 18.00, presso l'Espace Rachi (Parigi 5e), concerto Des Carpates aux Balkans - Une escapade…