Cantillazione biblica e salmodia – Jean-Philippe Amar

Nell’ambito della giornata di studi Vox Aurea-Via Sacra 2014, dedicata alla musica sacra ebraica, Jean-Philippe Amar, dottorando in etnomusicologia e professore di educazione musicale all’Accademia di Parigi, discute lo sviluppo della cantillazione nella lettura dei testi sacri.

Ascoltare la conferenza in fondo alla pagina

Fin dal V secolo a.C., la Bibbia ebraica viene letta al pubblico. La lettura doveva essere cantillata, cioè seguire movimenti melodici di costruzione relativamente semplice.

La musica svolge un ruolo regolatore e solenne.

Fino al VI secolo, questa cantillazione segue regole trasmesse dalla tradizione orale. Tra il VII e il X secolo, quando il popolo ebraico si è disperso e le comunità si sono stabilite in tutta la diaspora, la trasmissione è diventata più fragile.

Gli studiosi (Massorets) hanno sviluppato sistemi mnemonici per preservare le tradizioni di recitazione e di divisione corretta dei testi biblici consonanti e senza punteggiatura.

A partire dal X secolo, i testi sacri sono stati cantilenati usando la cosiddetta notazione “masoretica”. Questa si basa su un elaborato sistema di vocalizzazione e punteggiatura sottile della prosa. Una ventina di segni indicano i movimenti melodici della voce, generando la punteggiatura essenziale per la comprensione del testo. Poiché la notazione musicale non è precisa, la cantillazione risultante può variare a seconda dell’esecutore, del rito comunitario e del testo scritturale (Pentateuco, Salmi).

Leggere l’articolo Réflexions sur la Thora cantilée di Jean-Philippe Amar

0:00
0:00

Vi piacerà anche

Léon Algazi (1890-1971), un pioniere della musica ebraica in Francia

Nella serie "Percorsi di vita", Jacques Algazi (1934-2021) rivela la vita di suo padre, Léon Algazi (1890-1971), un instancabile musicista…

Sefarad in the piano – Toni Costa

Ispirato dalla poesia popolare giudeo-spagnola, dal jazz, dalla musica antica e dai ritmi popolari del flamenco, il pianista Toni Costa…

The Hoffman Book

Presentato da Susan Watts e curato da Ilana Cravitz, dal dottor Hankus Netsky e dalla dottoressa Hannah Ochner, The Hoffman…