I 5 cofanetti « prestigio » di Haïm Louk

I 5 cofanetti di Haïm Louk comportano ciascuno 6 audiocassette contenenti la lettura della sezione settimanale della Bibbia. Vi troviamo le parashiot Berechit, Ytro, Vayikra o Pinhas e le loro haftarot corrispondenti.

Haim Louk in breve :

Haïm Louk è nato a Casablanca, in Marocco, nel 1942. È diventato famoso come prodigio musicale in giovane età. Dotato di una bella voce e di un immenso talento, è stato il protetto del maestro della liturgia ebraica marocchina, il rabbino David Bouzaglo.

Dopo i suoi studi nelle Yeshivot in Inghilterra ed in Marocco, Haïm Louk è stato direttore di scuola in Marocco ed in Israele, dove ha vissuto dal 1964 al 1987.

Nel 1987, Haïm Louk si trasferisce a Los Angeles per assumere la carica di leader spirituale della Congregazione Sefardita “Em Habanim”, come Rabbino. Seguendo la tradizione degli antichi studiosi sefarditi, Haïm Louk eccelle nei testi rabbinici e nel suo lavoro di educatore. Attraverso il suo talento musicale e il suo amore per la poesia e la liturgia sefardita, ha prodotto numerose registrazioni audio della liturgia ebraica marocchina.

Riconosciuto a livello internazionale come un virtuoso della musica classica andalusa, ha tenuto numerosi recital ottenendo recensioni entusiastiche in Marocco, Israele, Spagna, Francia, Belgio, Canada, Polonia e Stati Uniti.

Trovate in calce un video che include la prima « salita » della paracha Pekoudé.

Documents joints

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

Shemer, Naomi (1930 – 2004)

Considerata un'icona della poesia e della canzone israeliana, Naomi Shemer è nata il 13 luglio 1930 a Kvutzat Kinneret, un…

Pubblicazione di 4 nuovi spartiti corali e strumentali del compositore Itai Daniel

L'opera di Itaï Daniel è profondamente ispirata all'ebraismo ed alle sue musiche. Scoprite quattro nuovi spartiti di questo compositore: un…

IL SEDER DI PESSACH DEGLI EBREI DEL MAROCCO

In questo articolo, vi proponiamo di scoprire le principali canzoni e preghiere della sera del Seder di Pesach, secondo il…

Fondo Maurice El Médioni

Nel 2010, Maurice El Médioni ha donato all'IEMJ una serie di documenti audio, video di concerti, programmi, articoli di stampa…