Music in Ancient Israel/Palestine

Archeological, Written, and Comparative Sources

di Joachim Braun
Wm.B.Eerdmans Publishing Co., Cambridge, U.K., 2002, 404 p.

Quest’opera di riferimento sulla musica dell’antico Israele dall’età del bronzo (3200 a.C.) alla fine del periodo romano (IV secolo d.C.) è riccamente documentata e comprende numerose illustrazioni.

Tra gli argomenti trattati: gli strumenti musicali della Bibbia, la danza, le donne strumentiste e la danza, l’influenza delle civiltà ellenistica e romana…

Joachim Braun (1929-2013) è un musicologo di origine lettone. Emigrato in Israele nel 1972, ha insegnato musica e musicologia all’Università Bar-Ilan. I suoi scritti si sono concentrati sulla sociologia e l’ermeneutica, l’archeologia e l’iconografia della musica, la musica baltica ed ebraica e la musica dell’antico Israele/Palestina.

Per saperne di più sull’autore

l_179_couv4_siteiemj.jpg

Vi piacerà anche

Léon Algazi (1890-1971), un pioniere della musica ebraica in Francia

Nella serie "Percorsi di vita", Jacques Algazi (1934-2021) rivela la vita di suo padre, Léon Algazi (1890-1971), un instancabile musicista…

Sefarad in the piano – Toni Costa

Ispirato dalla poesia popolare giudeo-spagnola, dal jazz, dalla musica antica e dai ritmi popolari del flamenco, il pianista Toni Costa…

The Hoffman Book

Presentato da Susan Watts e curato da Ilana Cravitz, dal dottor Hankus Netsky e dalla dottoressa Hannah Ochner, The Hoffman…