Klezzy !

Klezmer strings & winds

Registrato nel settembre 2018 dal gruppo Klezmer Loshn, l’album Klezzy! presenta melodie klezmer arrangiate in uno stile che combina elementi classici e tradizionali

Talvolta in trio, talvolta come quartetto d’archi da solo o accompagnato da strumenti a fiato (clarinetto in si bemolle e clarinetto basso, cavaI, piccolo flauto rumeno: fluler) e strumenti elettronici, i musicisti dell’album Klezzy! provengono da mondi musicali diversi ma complementari.

È stato Ludovic Lantner, violinista dell’Orchestre National de Lyon e membro de Les Folkeux de Pie, il gruppo di ballo folk da lui fondato nel 2017, a voler registrare una serie di brevi brani del repertorio tradizionale per quartetto d’archi, arrangiati in stile classico.

Si sono uniti anche Marine Goldwaser, Pierre Alexis Lavergne e Zacharie Abraham, creando arrangiamenti e composizioni in armonia con i loro stili.

Marine Goldwaser del gruppo “Le petit Mish Mash” ci porta la musica tradizionale dell’area rumena che è penetrata intimamente nel repertorio dei klezmorim. Nei tre arrangiamenti da lei creati (per quartetto d’archi o trio, strumenti a fiato e voce), distilla le influenze della musica antica, del jazz e, naturalmente, dell’eredità dello stile klezmer, che interpreta in modo meraviglioso.

Pierre Alexis Lavergne è un musicista molto impegnato nella musica contemporanea e tradizionale, membro del gruppo Glik. È impegnato nella rinascita del repertorio klezmer e fondatore del gruppo RadioTutti, musica elettro-trad senza frontiere!
La sua ultima composizione, Electric klezmer rhapsody per quartetto d’archi, clarinetto, campionatore e sintetizzatore, è stata presentata in anteprima all’Auditorium di Lione il 6 marzo 2016.

Zacharie Abraham rivisita un Honga podolico per trio d’archi, clarinetto basso e clarinetto in si bemolle.

Nans Moreau, clarinetto solista dell’Orchestre National de Lyon, si unisce ai suoi colleghi per portare negli arrangiamenti il tocco essenziale e caratteristico del clarinetto nell’identità della musica klezmer.

Il quartetto d’archi riunisce musicisti dell’Orchestre national de Lyon:
Themis Bandini al cello, Vincent Dedreuil alla viola, Benjamin Zekri e Ludovic Lantner al violino.

CD in vendita presso www.lagrangeasons.com

Spartiti di questo CD disponibili su Editions in Nomine

cd_1141_couv4.jpg

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

DU CÔTÉ DE CHEZ SZWARC CON HERVÉ ROTEN

Hervé Roten, ospite di Radio Shalom con Sandrine Szwarc, nel suo programma Du Côté de chez Szwarc, presenta con passione…

Darius Milhaud e le sue opere ispirate alla tradizione ebraica

Compositore di un'antica famiglia ebraica del Comtat Venaissin, Darius Milhaud (1892-1974) è autore di una prolifica produzione di circa quaranta…

Trittico Darius Milhaud

Sabato 29 giugno 2024, ore 18.30 - Salle du Moulin Saint-Julien, Cavaillon (84300), serata in occasione del 50° anniversario della…