Le système cantilatoire de la Bible et son expression musicale dans les traditions juives des communautés méditerranéennes

Mag Tayar

Dottorato sotto la supervisione del professor Haïm Zafrani

Année 1986 – 1987

Dopo aver sposato il cantore Joseph Tayar ed aver trascorso decenni al servizio della monodia ebraica, Mag Tayar, organista della Grande Sinagoga di Marsiglia e dottore in musicologia, ha dedicato la sua tesi di laurea al sistema cantilenante della Bibbia nelle tradizioni ebraiche delle comunità mediterranee.

A tal fine, ha registrato e trascritto decine di cantanti di Meknes, Tangeri, Casablanca, Bordeaux, Marsiglia, Costantina, Algeri, Oujda, Tétouan, Mogador, Mascara, Béni Ounif, Tunisi ed Il Cairo.

La sua analisi musicale, particolarmente tecnica, fa riferimento ai concetti dell’acustica.

Vi piacerà anche

Léon Algazi (1890-1971), un pioniere della musica ebraica in Francia

Nella serie "Percorsi di vita", Jacques Algazi (1934-2021) rivela la vita di suo padre, Léon Algazi (1890-1971), un instancabile musicista…

Sefarad in the piano – Toni Costa

Ispirato dalla poesia popolare giudeo-spagnola, dal jazz, dalla musica antica e dai ritmi popolari del flamenco, il pianista Toni Costa…

The Hoffman Book

Presentato da Susan Watts e curato da Ilana Cravitz, dal dottor Hankus Netsky e dalla dottoressa Hannah Ochner, The Hoffman…