A la una yo naci

Esther Ackermann

Vde-Gallo, 2012

A la una yo naci è il primo album intimo di Esther Ackermann.

Dopo un vero lavoro di ascolto e di introspezione, la giovane donna ha voluto restituire le canzoni giudeo-spagnole che sua madre, originaria di Tangeri, le canticchiava da bambina, con una componente essenziale: la dolcezza.
Sono, inoltre, tesori cantati che si tramandano di generazione in generazione.

Per Esther Ackermann, questo album è un’occasione per toccare il legame che unisce madre e figlio e la nozione di trasmissione, un valore essenziale ai suoi occhi.

Il cantante è accompagnato dal notevole chitarrista Paco Chambi, che è riuscito a far emergere la finezza delle melodie in questione.

 

Ordinare il CD

Documents joints

0:00
0:00

Vi piacerà anche

Il Seder di Rosh Hashana presso gli Ebrei dell’Africa del Nord

Il Seder della notte di Rosh Hashana consiste nel mangiare cibi simbolici - noti come simanim (segni) - e nella…

Thieves of Dreams – Zloději snů

Con la morte recente della madre, Lenka Lichtenberg ha scoperto due quaderni a brandelli contenenti poesie scritte a mano dalla…