A la una yo naci

Esther Ackermann

Vde-Gallo, 2012

A la una yo naci è il primo album intimo di Esther Ackermann.

Dopo un vero lavoro di ascolto e di introspezione, la giovane donna ha voluto restituire le canzoni giudeo-spagnole che sua madre, originaria di Tangeri, le canticchiava da bambina, con una componente essenziale: la dolcezza.
Sono, inoltre, tesori cantati che si tramandano di generazione in generazione.

Per Esther Ackermann, questo album è un’occasione per toccare il legame che unisce madre e figlio e la nozione di trasmissione, un valore essenziale ai suoi occhi.

Il cantante è accompagnato dal notevole chitarrista Paco Chambi, che è riuscito a far emergere la finezza delle melodie in questione.

 

Ordinare il CD

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

Fondo Maurice El Médioni

Nel 2010, Maurice El Médioni ha donato all'IEMJ una serie di documenti audio, video di concerti, programmi, articoli di stampa…

El Médioni, Maurice (1928-2024)

Pianista, compositore, arrangiatore ed interprete, Maurice El Médioni, nato nel 1928 a Orano (Algeria), è stato uno dei principali protagonisti…

Léon Algazi (1890-1971), un pioniere della musica ebraica in Francia

Nella serie "Percorsi di vita", Jacques Algazi (1934-2021) rivela la vita di suo padre, Léon Algazi (1890-1971), un instancabile musicista…