Fondi principali

Fondi della sinagoga di Metz

Tra giugno e settembre 2015, quasi 500 spartiti e altri documenti della Comunità di Metz sono stati digitalizzati dall'IEMJ, che preserva così una parte importante del patrimonio musicale ashkenazita francese …

Gli archivi musicali della sinagoga di Reims

Tra maggio 2014 e aprile 2016, quasi 150 spartiti manoscritti della sinagoga di Reims sono state raccolti e digitalizzati dall'IEMJ. Julianne Unterberger e Hervé Roten ripercorrono qui la storia della comunità di Reims e delle sue numerose attività culturali …

Raccolta di dischi RCJ

Depositato nel 2014 presso l'Istituto Europeo di Musiche Ebraiche, la collezione di dischi di Radio Communauté Juive (RCJ) comprende più di mille documenti, soprattutto LP, che vanno dal varietà israeliano ai capolavori dell'arte cantoriale …

Fondo Maurice Arrouasse

La raccolta depositata da Maurice Arrouasse, grande collezionista di musica orientale, comprende più di 300 documenti, principalmente registrazioni su vari supporti, dai 78 giri ai CD …

Fondo Dave Cash

La collezione Dave Cash (Louis/Ludwig Slomniker), composta da quasi 200 documenti, ci riporta all'atmosfera musicale dei cabaret yiddish del dopoguerra …

Fondo Jacques Chalude, noto come Ben Baruch

Questo fondo raccoglie documenti, spartiti e archivi vari (foto, manifesti, ecc.) che ripercorrono la vita e la carriera di Jacques Chalude (1914-1997), che iniziò la sua carriera come cantante yiddish con il nome di "Ben Baruch" prima di diventare cantore presso la sinagoga Notre-Dame-de-Nazareth (Parigi 3° arrondissement) …

Fondo Alberto Hemsi

Nel luglio 2004, la signora Myriam Capelluto Hemsi, vedova del collezionista e compositore giudeo-spagnolo Alberto Hemsi (1898-1975), ha donato gli archivi del marito all'IEMJ. Questa collezione, composta principalmente da manoscritti originali del compositore, è di eccezionale valore patrimoniale e musicale …

Fondo Alexandre Tansman

Nel 2013, le due figlie del compositore Alexandre Tansman (1897-1986), Mireille e Marianne, hanno fatto l'onore di depositare presso l'Istituto Europeo di Musiche Ebraiche diversi dischi, documenti d'archivio e copie di manoscritti musicali d’ispirazione ebraica, alcuni dei quali sono inediti …

Vi piacerà anche

Pubblicazione di 3 nuove opere del compositore Serge Kaufmann

Le Edizioni dell'IEMJ pubblicano tre nuove composizioni di Serge Kaufmann, Ima ou la Mère dépossédée, Dix duos pour 2 violons…

La musica sinagogale a Parigi all’epoca del primo tempio concistoriale (1822-1874)

Nella sua tesi di dottorato, ora disponibile in formato digitale, Gérard Ganvert fornisce uno studio approfondito della musica sinagogale a…