Chekhov’s Band – Eastern European Klezmer music from the EMI archives 1908-1913

Registrazioni d'archivio che gettano nuova luce sul klezmer

Accompagnato da un ricchissimo libretto, un vero e proprio saggio storico ed etnomusicologico, questo disco publicato  nel settembre 2015 ci regala registrazioni d’archivio finora inedite e mai ascoltate del The EMI Archive Trust, un’organizzazione che mira a preservare i primi cinquant’anni della società Gramophone (ora EMI) tra il 1897 e il 1946.

Risalenti a prima della prima guerra mondiale, queste registrazioni di musica strumentale ebraica provengono da Odessa, Kharkov, Poltava, Czernowitz, Lemberg e Vilna. Sono eseguite da una varietà di artisti tra cui il virtuoso clarinettista Titunshnayder e i violinisti Jascha Gegner e Oscar Zehngut, la Jewish Wedding Orchestra di Bak, la Giter Orchestra e la Czernowitzer Civilkapelle.

Il libretto, scritto da Michael Aylward, specialista dell’industria discografica ebraica, e Joel Rubin, professore all’Università della Virginia negli Stati Uniti e famoso clarinettista, offre una ricerca approfondita sul contesto e gli attori di questa produzione musicale, aprendo nuove prospettive sul klezmer, la sua storia e i suoi suoni.

Il disco è prodotto da Julian Futter e Michael Aylward per Renair Records: http://www.jewishrecords.co.uk/ e distribuito da Honest Jons.

cd_665_couv4.jpg

Documents joints

0:00
0:00

Vi piacerà anche

Melodie ebraiche per violoncello e piano, volume 2

Questo 2° CD di Melodie Ebraiche, dedicato principalmente a compositori della scuola ebraica di San Pietroburgo come Joel Engel, Alexander…

Pubblicazione di 10 nuovi spartiti di Serge Kaufmann

Le Edizioni dell'IEMJ pubblicano dieci nuove composizioni di Serge Kaufmann, sempre correlate al mondo della musica ebraica

HEVENU SHALOM ALEKHEM N° 1 – 2 – 3

Le Edizioni dell’IEMJ pubblicano una raccolta di tre nuove composizioni di Itaï Daniel intorno alla canzone tradizionale Hevenu Shalom Alekhem