Klezmanouche

Astrid Ruff, voce - Yves Weyh, fisarmonica - Engé Helmstetter, chitarra - Tchatcho Helmstetter, violino - Vincent Posty, contrabbasso

De Archangelis Label, 2013

Il Klezmanouche riunisce la musica klezmer (musica ebraica della Mitteleuropa, la mitica Yiddishland) con il jazz dalle affinità gitane. Queste tradizioni musicali condividono lo stesso fervore per l’interpretazione musicale, lo stesso senso dell’ornamento e dell’improvvisazione.

Tra fedeltà ed audacia, Klezmanouche propone composizioni sottili e rivisita melodie gitane con voci yiddish. Un repertorio originale che mette in risalto la voce leggera e giocosa della cantante Astrid Ruff ed il virtuosismo dei musicisti (Yves Weyh – fisarmonica, Engé Helmstetter – chitarra, Tchatcho Helmstetter – violino, Vincent Posty – contrabbasso) che non sembrano mai a corto di ispirazione…

C’è anche una sorpresa: un brano arrangiato in puro stile gypsy jazz, cantato in… alsaziano!

Ascoltare il programma radiofonico Klezmer, gypsy, manouche: una storia musicale condivisa

Presentazione del CD Klezmanouche

Per saperne di più

 

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

DU CÔTÉ DE CHEZ SZWARC CON HERVÉ ROTEN

Hervé Roten, ospite di Radio Shalom con Sandrine Szwarc, nel suo programma Du Côté de chez Szwarc, presenta con passione…

Darius Milhaud e le sue opere ispirate alla tradizione ebraica

Compositore di un'antica famiglia ebraica del Comtat Venaissin, Darius Milhaud (1892-1974) è autore di una prolifica produzione di circa quaranta…

Trittico Darius Milhaud

Sabato 29 giugno 2024, ore 18.30 - Salle du Moulin Saint-Julien, Cavaillon (84300), serata in occasione del 50° anniversario della…