Canti degli ebrei marocchini 1

La musica giudeo-marocchina nasce dalla fusione delle culture marocchine e andaluse

Con lo sviluppo dei mezzi di registrazione e la democratizzazione dei vinili, la musica degli ebrei del Marocco si è diffusa in tutto il mondo, facendo emergere nuovi interpreti.

cd_472_couv500px25.jpg

È il caso di Sami El Maghribi, il cui vero nome è Salomon Amzallag, uno dei pionieri della canzone classica marocchina. Nello stile musicale del Chaâbi marocchino (melodia popolare), la cantante Raymonde El Bidaouia si distingue accanto a Cheikh Mwijo.

cd_638_couv500px25.jpgNascono artisti più contemporanei come Vanessa Paloma, cantante giudeo-spagnola specializzata nel repertorio musicale giudeo-marocchino o Keren Esther che ci fa scoprire tutta la profondità del suo patrimonio musicale cullato dalle canzoni giudeo-spagnole di sua madre originaria di Tangeri.

doc_maroc500px.jpg

Ascoltare il programma radiofonico: Il canto giudeo-spagnolo delle donne del Marocco con Vanessa Paloma e Hervé Roten (in francese)

Ordinare il CD Fuente Nueva, canti tradizionali giudeo-marocchini COLLEZIONE SCOPERTA, VOL. 4

Visionare l’Orchestra “Chabab Al Andalous” di Rabat, con Haïm Louk sul sito web di Akadem

Documents joints

Condividere :
0:00
0:00

Vi piacerà anche

Darius Milhaud e le sue opere ispirate alla tradizione ebraica

Compositore di un'antica famiglia ebraica del Comtat Venaissin, Darius Milhaud (1892-1974) è autore di una prolifica produzione di circa quaranta…

Trittico Darius Milhaud

Sabato 29 giugno 2024, ore 18.30 - Salle du Moulin Saint-Julien, Cavaillon (84300), serata in occasione del 50° anniversario della…

DAI CARPAZI AI BALCANI – UNA FUGA MUSICALE DA OVEST AD EST DEL DUO KALARASH & GUESTS

Il 16 giugno 2024, alle ore 18.00, presso l'Espace Rachi (Parigi 5e), concerto Des Carpates aux Balkans - Une escapade…